Genova Running

mercoledì 30 maggio 2012

Tutta dritta Sanremo - comunicato

di Donatella Frongia
fonte: http://www.liguriainfo.it/tutta-dritta-2012-sanremo/
tuttadritta-sanremo-2012
Sabato 9 giugno alle ore 18.30 partirà l’edizione numero zero della “Tutta dritta Sanremo”, gara podistica non competitiva organizzata dalle società Turin Marathon e Sanremo Runners.
La società Torinese, ha trasferito sul mare, il format  piemontese di “Tutta dritta” , che quest’anno ha visto
la partecipazione di oltre 1000 podisti, confermandosi come una delle competizioni podistiche di 10.000 metri con più partecipazione a livello nazionale.
L’evento prenderà il via venerdì 8 giugno, con orario  dalle 10.00 alle 19.00, nel “Tutta dritta Village”, un’apposita area con oltre 50 stands e palco concerti allestita in Piazza d’Orea Olmo a Sanremo, proseguirà per tutta la giornata di 9 giugno (dalle 8.00 alle 17.00)  e si concluderà domenica 10 giugno con  la Junior Marathon (inizio ore 10.00),corsa dedicata ai bambini da 0 a 13 anni con prove su diverse distanze secondo l’età; per tutti i piccoli partecipanti sono previsti pacco gara, animazione e nutella-party!
La giornata di  sabato 9 , vedrà protagonista la gara podistica ”Tutta dritta”, con partenza  alle 18.30 da Riva Ligure, attraverso un percorso che si snoderà interamente lungo la pista ciclabile per consentire ai partecipanti di raggiungere Sanremo nel punto dell’incrocio con Corso Mombello, Pian di Nave, luogo in cui è fissato il traguardo.
L’organizzazione mette a disposizione dei podisti e dei loro accompagnatori bus navetta  per raggiungere la sede di partenza a Riva Ligure dalle ore 16.00, trasporto gratuito borse entro le ore 17.45, servizi igenici, assistenza medica, locali adibiti a spogliatoio da utilizzare al termine della gara, ristoro finale e pasta-party.
Sanremo ha accolto con piacere l’iniziativa e attende, amichevolmente, i tanti podisti che vorranno raggiungere la riviera, per correre in riva la mare respirando iodio e aria buona e godendo dell’ottimo clima.
La bellissima cittadina nota per i suoi fiori e per la musica è anche il luogo dove ha vissuto gli ultimi diciannove anni della sua vita il mitico maratoneta Dorando Pietri, passato alla storia per aver perso la medaglia d’oro alle Olimpiadi di Londra del 1908, perché stremato dalla fatica, passò il traguardo sorretto dai giudici di gara. Sicuramente il ricordo del piccolo grande atleta emiliano aleggerà per le vie di Sanremo in compagnia di tutti coloro che condividono la passione per questo sport faticoso, unico e inimitabile.

Nessun commento:

Posta un commento