TDS Enter Now

Genova Running

mercoledì 4 dicembre 2019

Trail di Portofino - Virginia Oliveri e Pablo Barnes al via - comunicato


VIRGINIA OLIVERI E PABLO BARNES AL VIA DEL TRAIL DI PORTOFINO
Virginia Oliveri e il marito Pablo Barnes sono la “coppia d’eccellenza” del trail italiano. Uniti dall’amore per la Natura e per la corsa sulle lunghe distanze, declinata anche in ultramaratona e ultratrail, hanno fatto la storia delle specialità in Italia (e non solo).Virginia ha collezionato otto maglie azzurre fra ultra trail e ultramaratone. Vanta almeno trenta vittorie in manifestazioni classiche come Utmb, Maxi Race, Cro Magnon, Attraversata a piedi de La Salta (Argentina). Entrambi sono di origini argentine. Innumerevoli le affermazioni e i primi posti in Liguria: Nel 2017 Virginia ha colto il primo posto nel Maremola Trail di Pietra Ligure, e poi ha vinto alla grande il Gran Trail di Arenzano, altra gara che prevede un impegno severo fra crinali appenninici e costa. Sua anche l’affermazione nel Trail Picaru; particolare curioso, in coppia hanno vinto, nel 2018,il Trail Leone di Capraia. L’eclettismo, la voglia di sperimentarsi sulle distanze anche inusuali, li anima da molti anni. Non a caso vantano una presenza significativa, nel 2018, alla Spartathlon, ultramaratona che unisce, quasi in un percorso a ritroso nel tempo, le mitiche città, polis rivali, di Sparta e Atene in Grecia.L’anno scorso, neanche a farlo apposta, entrambi si classificarono secondi sul Monte di Portofino, al termine di due prove entusiasmanti. Le vittorie andarono a Luca Arrigoni e a Rachele Young: Virginia e Pablo così nobilitarono due podi caratterizzati dalle presenze di grandi specialisti. Domenica 8 dicembre sarà bello vederli gareggiare, con l’entusiasmo e la classe che sprigionano, anche sui percorsi più difficili e impervi.

Danilo Mazzone-Addetto Stampa

Trail di Portofino - Giuliano Cavallo al via - comunicato stampa


GIULIANO CAVALLO PARTECIPERA’ AL TRAIL DI PORTOFINO
L’aostano Giuliano Cavallo, 45 anni, prenderà parte al Trail del Monte di Portofino domenica 8 dicembre. Un’altra bella notizia per Nicola Fenelli, dell’Atletica Due Perle, che può contare, sinora, oltre 400 iscritti. “In realtà sono un’habituè dei sentieri del Monte- spiega il forte specialista valdostano-che conosco per averci corso migliaia di volte. Non finirò mai di apprezzarli”. Cavallo sportivamente è nato ciclista: “Poi, però, la bici non mi entusiasmava granchè. Allora mi sono dato alle corse in montagna e alle skyrace”. L’amore per la montagna, per la Natura, poi lo ha portato spontaneamente verso i trail: “Con i trail vivi la montagna a 360 gradi. Qualcuno potrebbe pensare a un’attività ripetitiva. Niente di più falso. E’ una continua scoperta delle valli, dei crinali, dei sentieri e dei percorsi. Ho cercato di approfondire la preparazione in tutti questi anni. Correre in salita è diverso rispetto a correre sulle crene, nelle discese più ripide”. E proprio nelle discese più spericolate, in tratti da stunt men, Giuliano spinge al massimo: “Il segreto? La giusta concentrazione. Così si evitano cadute rovinose. So perfettamente che la discesa, di per sé, è traumatica. Allora cerco di lavorare in palestra, di fare molto stretching della colonna vertebrale”. In questa maniera , qualche mese fa, il trailer aostano ha stabilito il record della Becca di Nona (52’40”). Giuliano si è anche imposto nei 130 chilometri del Tor des Geants: “23 ore di corsa alternata a recuperi, non è stato uno scherzo. Ma ho preparato la gara anche a livello psicologico”. Agonismo, training accurato nel quale nulla è lasciato al caso, ma anche voglia di godersi i panorami del Monte: “Il percorso che prediligo? Dalle Pietre Strette fino alla baia di San Fruttuoso di Camogli. Uno scenario ineguagliabile, magnifico. Dal monte al mare. Bello anche il sentiero nella zona dei bunker”. Attendiamo domenica 8 dicembre l’alfiere del prestigioso Team Salomon per una grande impresa….   
Danilo Mazzone- Addetto Stampa

Corsa podistica del Roccolo - locandina


martedì 3 dicembre 2019

Camminata dei Tre Colli - locandina


Trail di Portofino - l'Associazione i Bambini di Malika


IL TRAIL DI PORTOFINO E L’ASSOCIAZIONE “I BAMBINI DI MALIKA”
Spesse volte chi segue le vicende dell’atletica e del podismo si sofferma con una certa superficialità sulle vittorie e i piazzamenti dei runner africani.Non ci si immagina nemmeno minimamente le condizioni di vita e le privazioni alle quali sono sottoposte, da secoli, intere popolazioni. Da qualche anno è sorta a Chiavari l’associazione “I bambini di Malika”, della quale illustra finalità e scopi Ruggero Rossi: “Abbiamo creato un’associazione Onlus per la realizzazione di un centro scolastico e sportivo a Malika, nella periferia di Dakar, capitale del Senegal. Sarà rivolto a bambini e ragazzi dai 5 ai 18 anni”. Un piccolo, ma significativo contributo per la crescita culturale delle popolazioni africane, e per l’integrazione. Temi quantomai all’attualità in questi giorni. “L’iniziativa- continua Rossi- è anche una piccola risposta a un grande problema che è l’emigrazione dell’Africa. Il nostro è un progetto umanitario in collaborazione con l’associazione senegalese “ Associazione Ecole et Sport de Malika sur Mer”, e vorremmo farci conoscere e coinvolgere sempre più persone”. Consapevoli che lo sport e l’educazione siano strumenti importantissimi per la crescita individuale e collettiva, tanto più in Africa, gli organizzatori del Trail del Monte di Portofino dedicheranno uno spazio ben preciso all’associazione sabato 7 dicembre (data della presentazione della gara) e domenica 8 (giorno della gara). Così i partecipanti  al Trail  ( e non solo) conosceranno le importanti iniziative dell’associazione e potranno contribuire fattivamente alla nobile causa.
Danilo Mazzone- Addetto Stampa

Trail di Portofino - Marcia Arcobaleno e ritorna la più bella - comunicato


“MARCIA ARCOBALENO” E “RITORNA LA PIU’ BELLA”  NEL TRAIL DI PORTOFINO
Il Trail di Portofino di domenica 8 dicembre, organizzato dall’Atletica Due Perle di Nicola Fenelli, prevede anche due opzioni altrettanto panoramiche e interessanti come  “Marcia Arcobaleno” e “La più bella”, due manifestazioni che hanno fatto la storia del podismo ligure almeno trenta anni fa, e che sono riproposte in maniera tale da rappresentare un’occasione di sport nella Natura anche per i non competitivi, per tutti quelli che intendono la corsa soprattutto come relax e benessere fisico.Entrambe le corse prendono il via alle 9 dalla magnifica e artistica location di Villa Durazzo a Santa Margherita Ligure, e quest’anno presentano percorsi nuovi e accattivanti.  La Marcia Arcobaleno è di dodici chilometri. Da Villa Durazzo raggiunge Nozarego, Gave, Mulini, Crocetta, Monte Pollione, Felciara, Ghidelli, Acqua Viva, con ritorno a Villa Durazzo. I sentieri sterrati, immersi nella macchia mediterranea, consentono vedute magnifiche sull’azzurro del Mar Ligure e , dall’alta parte, sulle catene appenniniche. La “Più bella “ (18 km ) è ancora di più una sorta di “Garmin podistico”  nel verde del Parco. Si va verso Nozarego, Gave, Mulini, Crocetta, si sale verso Pietre Strette, località dal fascino primitivo e ancestrale, quindi si va verso il magnifico angolo di quiete e salsedine di San Fruttuoso di Camogli, vicino all’ Abbazia dei Doria. Si risale verso Olimi, Mulini, Gave  e si fa ritorno. Due magnifiche  corse attraverso il Parco, aperte a tutti. Unicità del Trail di Portofino…

Danilo Mazzone- Addetto Stampa 

Una corsa per la vita - locandina


lunedì 2 dicembre 2019

Calendario Podistico Ligure e del Basso Piemonte 2020 - provvisorio e in aggiornamento


Trail di Portofino - Giulia Botti al via - comunicato stampa


COMUNICATO STAMPA NUMERO 2 19 TRAIL PORTOFINO
Una mattatrice del trail azzurro ( e non solo) come l'emiliana Giulia Botti sarà al via  a  Santa Margherita Ligure (Ge) in occasione del Trail di Portofino domenica 8 dicembre. Nicola Fenelli è riuscito a avere al via una grande atleta, campionessa italiana di trail lungo nel 2015, e capace di vincere classiche appenniniche come il Golfo dei poeti (2018), l'Ultra Trail del cinghiale  nell'entroterra di Firenze, il Cima Tauffi Trail di Fanano di Modena e, in Liguria, anche il Val Maremola. Giulia, classe 1980, è soprattutto un'amante della natura e dei paesaggi montani. Non a caso, nel 2009, fu terza nel Trofeo Mezzalama di scialpinismo, la gara più importante del genere in Italia. La passione per lo sport le ha fatto superare un episodio terribile come un coma dopo essere caduta su un sentiero montano. Altri si sarebbero arresi, si sarebbero fatti prendere dalla depressione: risvegliatasi fortunatamente dopo qualche ora, dopo adeguate cure, Giulia è tornata alle gare conseguendo importanti risultati. Domenica 8 dicembre la vedremo protagonista!

Danilo Mazzone-Addetto Stampa

Calendario Corrinvallestura 2020 - calendario eventi


domenica 1 dicembre 2019

Cross degli Archi Romani - locandina


Cronoscalata Bagni - locandina


Cross Fontana d'Orto - locandina


Cross di Natale - locandina


Trail di Portofino - Boom di iscritti - comunicato stampa


BOOM DI ISCRITTI AL 12° TRAIL DI PORTOFINO
I passi dei trailers sui sentieri immersi nell'ombra della macchia mediterranea, con i profumi di essenze e gli aromi delle piante. A un tratto lo sguardo si apre sulle scogliere dirupate, e va giù, verso la magnifica baia di San Fruttuoso, dove leggenda vuole si sia nascosto un mostro marino. Si corre vicino alle rupi di Pietre Strette, dove un fascino ancestrale racconta storie millenarie di terre emerse, una volta  dominate dalla distesa del Mar Ligure. Quasi una leggenda come Atlantide....Probabilmente attratti dal fascino unico della corsa e dei suoi ambienti, già duecento sono gli iscritti al Trail di Portofino, 24 chilometri di full immersion nella Natura ligure, vogliosi di vivere un'esperienza in uno dei parchi più belli al Mondo. Si partirà, sotto l'attenta regìa organizzativa dell'Atletica Due Perle di Nicola Fenelli, domenica 8 dicembre alle 9 dalla magnifica location di Villa Durazzo a Santa Margherita Ligure (Ge), e si correranno 24 chilometri splendidi. "La parola alla Natura", sarà il motto della gara, una scoperta podistica di un ambiente favoloso. Per prendere parte alla dodicesima edizione , per conoscere tutti i dettagli, per iscriversi, si può andare sui siti www.traildiportofino.it , www.mezzadelledueperle.it o telefonare al cell. 3392886472

Danilo Mazzone- Addetto Stampa

Trail di Portofino - comunicato stampa



COMUNICATO STAMPA NUMERO ZERO TRAIL PORTOFINO 2019
Domenica 8 dicembre è la giornata del Trail di Portofino,magnifica occasione di sport nella Natura  organizzata dall’Atletica Due Perle di Nicola Fenelli. I sentieri si sviluppano nel verde del Parco Nazionale del Monte di Portofino con partenza da Santa Margherita Ligure, e si tratta di una full immersion in un ambiente che consente vedute panoramiche eccezionali sull’azzurro del Tigullio. E’ unica l’esperienza di correre vicino alla baia incantata di San Fruttuoso e di risalire la scogliera percorrendo antiche vie di comunicazione, quasi come in un romanzo seicentesco. Proprio sabato 12 ottobre gli organizzatori misureranno i percorsi , e vi daremo informazioni accurate in merito. Sono già partite le iscrizioni:informazioni andando sui siti www.mezzadelledueperle.it , www.traildiportofino.it o telefonando a  3392886472. Si tratterà della 12° edizione, con partenza alle 9 da piazza San Siro a Santa Margherita Ligure (Ge).Il trail ha avuto una storia agonistica importante, con presenze di campioni europei di corsa in montagna come i gemelli Dematteis, l’azzurra Alice Gaggi, gli specialisti liguri Davide Cavalletti e Enrico Deferrari, e vuole unire in sé agonismo e partecipazione, livello tecnico e fruizione di un ambiente naturale unico.

Danilo Mazzone- Addetto Stampa.

Babbo Natale Corre a Poggio - locandina

4 edizione di Babbo Natale Corre a Poggio.. Sanremo corsa e Family Run non competitiva di km 7.6 e 6 Km lungo i carrugi tipici del paese.
Ritrovo ore 09.00 e partenza ore10. 00 presso il parco polivalente.
Iscrizioni su Facebook   Babbonatalecorreapoggio2019.   Al costo di €12 e €5. Pacco gara e ristoro per tutti... Maglia tecnica per la corsa. Premi ai primi 3M/F corsa e Family Run ed ai primi M/F Ragazzi. Allievi. Cadetti. Juniores. Premio di €200 alla scuola con più partecipanti.
Info tel 3714223126. Email sechimaurizio72@gmail.com



Maratoneti del Tigullio: manifestazioni organizzate per il 2020

DOMENICA 17 MAGGIO 25^ Marcia CITTA' DI CHIAVARI Chiavari (GE) KM 11,5

VENERDI' 17 LUGLIO 16^ PER...CORRENDO IL CENTRO STORICO Chiavari (GE)

DOMENICA 11 OTTOBRE 3^ ECOMARATONINA FORESTA DEL PENNA Santo Stefano d'Aveto (GE) Loc. Casermette del Penna KM 20 e KM 13