Genova Running

lunedì 19 ottobre 2015

Emma Quaglia V^ nella mezza maratona Great Run di Birmingham

da www.corriliguria.it
di Danilo Mazzone

Emma Quaglia si è piazzata al quinto posto in 1h15’37” nella mezza maratona Great Run di Birmingham (Gran Bretagna), una gara di 21,096 chilometri che ha riservato qualche sorpresa. Al primo posto delle donne, infatti, si è piazzata la polacca Dominica Napieraj in 1h13’39”, che ha sperato nel finale la più quotata spagnola Alessandra Aguilar, seconda in 1h13’55”. Per Emma non è stata una gara facile: si è trattato del primo impegno internazionale dopo un periodo sabbatico.Meglio il piazzamento del responso cronometrico, a dimostrazione del carattere della cussina, abituata a lottare caparbiamente. Fra gli uomini Luca Campanella delle Frecce Zena è stato 18° in 1h11’48”: vittoria del britannico Chris Thompson in 1h03’00” dopo confronto aspro con lo spagnolo Lamdassem (1h03’02”). Nono Ruggero Pertile in 1h06’57”. RISULTATI- Uomini: 1° Thompson (Gran Bretagna) 1h03’00”; 2° Lamdassem (Spagna) 1h03’02”; 3° Norstad Moen (Norvegia) 1h03’05”; 9° Ruggero Pertile (Italia-Assindustria Padova) 1h06’57”; 18° Luca Campanella (Italia-Frecce Zena) 1h11’48”. Donne: 1° Napieraj
(Polonia) 1h13’39”; 2° Aguilar (Spagna) 1h13’55”; 3° Diaz (Spagna) 1h14’26”; 4° Soufyane (Italia) 1h14’48”; 5° Emma Quaglia (Italia-Cus Genova) 1h15’37”; 7° Tschurtschenthaler (Italia-Sterzing Vipiteno) 1h20’15”.

Nessun commento:

Posta un commento