martedì 20 febbraio 2024

Bologna Marathon - il video in 3d del percorso gara a cura di Genova di Corsa

E siamo arrivati all'ultimo video 3D con il percorso della 42,195 Km
Sveliamo così l’intero tracciato che ci attende il 3 Marzo a Bologna…
Buona visione e iscrizione su https://bit.ly/BolognaMarathonIscrizioni
video a cura di Paolo Pelloni



domenica 18 febbraio 2024

White Marble Marathon - classifica

del 18 Febbraio 2024
a Marina di Carrara (Ms) di 42 km - 30 km - 21 km e 10 km

White Marble Marathon - classifica
30 km Marble Hero - classifica
21 Km Half Marathon - classifica
10 km per Davide - classifica

Foto fonte Facebook Zena Runner





Campionato Italiano Cross Master a Beinasco - Terzo posto per la Cambiaso Risso e titolo per Silvia Bolognesi

 del 18 Febbraio 2024
a Beinasco (To)

Campionato Italiano Cross Master - classifica Assoluta

Campionato Italiano Cross Master - classifica per Categorie














Yeman Crippa batte il primato italiano della maratona. Ottima prestazione anche per Eyob Faniel e Daniele Meucci

Yeman Crippa, atleta azzurro, ha fatto segnare un nuovo record italiano nella maratona questa mattina a Siviglia, fermando i cronometri a 2 ore 06'06" alla media di 2.59min/km. Migliorando di un minuto e dieci secondi il precedente limite nazionale di 2 ore 07'16" stabilito il 19 marzo dello scorso anno a Barcellona da Iliass Aouani. Accanto a lui, Eyob Faniel all’ottavo posto in 2:07:07, che sarebbe stato record italiano per lui se non ci fosse stato Crippa ad andare più forte. Daniele Meucci, un vero highlander, ha chiuso 12° con il nuovo personale di 2:07:49. Crippa detiene anche i primati italiani nei 3000 metri (7'37"90), 5000 metri (13'02"26), 5000 metri indoor (13'23"99), 5 km su strada (13'14"), 10.000 metri (27'10"76) e mezza maratona (59'26").

Foto fonte www.facebook.com/runnersbenessere/



Ilaria Bergaglio ancora protagonista nella 100km del Conero

 inviato da Atletica Novese

17 Febbraio 2024

Giornata di grande sport a Porto Recanati dove si è disputata la terza edizione della “100km del Conero”. Gli organizzatori del Grottini Team possono andare orgogliosi per il numero di atleti al via (440 i partenti sulle varie distanze proposte dall’evento marchigiano) e per aver saputo gestire al meglio il tracciato cittadino di 10km. La gara sulla distanza dei 100km è andata allo svizzero Pascal Rueger, secondo lo scorso anno alla Lake Zurich 100 Endurance Run e che sulle strade di Porto Recanati ha concluso con il tempo di 6h41’32” Rueger ha preceduto i vincitori delle altre due edizioni di questa gara: Marco Menegardi (Gs Orobie) che difendeva il titolo ha chiuso a 7’31” e Massimo Giacopuzzi (Us Dolomitica) primo nel 2022 ha chiuso a 9’25” di distacco. In campo femminile la gara è andata a una straordinaria Federica Moroni (Dinamo Sport), che si è aggiudicata la prova in 7h27’50”, giungendo sesta assoluta e stabilendo il nuovo record italiano sulla distanza, che resisteva da 21 anni. Seconda posizione per Eva Grisoni (Atl.Paratico) staccata di 24’33” e terzo posto per la nostra Ilaria Bergaglio che ha chiuso in 8h07’03’’ correndo da 4’53’’/km. Per Ilaria si tratta del terzo crono di sempre sui 100km, vicinissimo al tempo ottenuto due anni orsono sullo stesso tracciato. Ed è la conferma che la nostra atleta si è ritagliata ancora una volta una posizione importante nel panorama delle ultra italiane.

Ecco le sue parole al termine dell’impegno:

… non posso che dirmi soddisfatta per come è andata la giornata. Non nascondo di aver sperato di far meglio per almeno 70km ma gli ultimi 30 li ho percorsi non al massimo. Ho un po’ sofferto già al via per una strana mattinata umida e nebbiosa ma il percorso mi ha aiutato perché filante, senza troppi cambi di direzione e con un fondo sostanzialmente sempre ben corribile. Negli ultimi 30km, come detto, ho dovuto stringere i denti e ho dato tutto quello che avevo nel serbatoio pur dovendo ridurre il ritmo di quel tanto che mi ha impedito di correre vicinissima al muro delle 8 ore. Essere sul podio accanto ad atlete di questo livello comunque mi soddisfa pienamente….


Le altre gare in programma (50km, 30km, 10m e staffetta 10x10) hanno fatto segnare risultati tecnicamente interessanti e, a scorrere le classifiche, non possiamo esimerci dal fare i complimenti a Fabrizio Lavezzato. Oggi corre con il team Pietro Micca di Biella ma per un po’ di anni si è fatto onore con i nostri colori. A Porto Recanati ha ottenuto il 12° posto assoluto nella 50km in 3h41’52’’.

Risultati: https://www.icron.it/newgo/#/classifica/20233179

sabato 17 febbraio 2024

RaRoca Gran Monferrato - lista iscritti

3^ edizione RaRoca Gran Monferrato - 18 Febbraio 2024 LISTA ISCRITTI

Gara ufficiale nel calendario UISP Alessandria
CODICE APPROVAZIONE AL01/24UISP
ore 7.30 apertura segreteria per consegna pettorali e pacchi gara.
Ricordiamo che sarà possibile pagare SOLAMENTE in contanti.
QUOTA ISCRIZIONE LAST MINUTE 10 €
PREMI ASSOLUTI e DI CATEGORIA
Per informazioni contattaci a info@teammartin10zerouno.it



RaRoca Cross - Domenica 18 Febbraio iscrizioni sul posto

 


Run Tune Up Bologna Half Marathon - il video in 3d del percorso gara a cura di Genova di Corsa

Si rinnova la collaborazione con Genova di Corsa e gli organizzatori della RUN TUNE UP BOLOGNA HALF MARATHON del 03.03.24 nella realizzazione del video in 3d ufficiale del percorso gara. La storica mezza di Bologna quest'anno compie 20 anni.

Per l'occasione abbiamo raddoppiato il numero di pettorali rispetto alla scorsa edizione e... Abbiamo raggiunto quasi il tetto massimo di adesioni!
Un risultato davvero senza precedenti 🤩
Ora non ci resta che attendere il 3 Marzo 😉
🎥 a cura di Paolo Pelloni
UnipolMove Run Tune Up
www.bolognamarathon.run

Mezza di Genova: la Family Run 2024 passerà sulla Sopraelevata

Grande novità in occasione del ventesimo anno dell'evento

Manca sempre meno alla Mezza Maratona di Genova, il grande evento sportivo, giunto al ventesimo anno di attività, che si terrà domenica 14 aprile, nell'ambito di “Genova 2024 Capitale Europea dello Sport”.
Tre le declinazioni dell'evento: la Mezza maratona, di 21 km, la Corrigenova di 13 km e la Family Run di 4 km.
Grande novità dell’edizione 2024, grazie all’intervento dell’assessore allo Sport del Comune di Genova, Alessandra Bianchi, la Family Run avrà una parte del percorso sulla Sopraelevata cittadina, per la prima volta nella storia della manifestazione.

“Come promesso durante le premiazioni della passata edizione e in occasione di Genova 2024 Capitale Europea dello Sport, quest’anno anche la Family Run percorrerà un tratto della Sopraelevata - afferma l'assessore Bianchi - Il modo migliore per celebrare anche l’importante traguardo delle 20 edizioni che taglierà quest’anno la ‘Mezza di Genova’. Un appuntamento diventato oramai immancabile nel calendario sportivo della nostra città e che, da sempre, ha saputo coniugare e promuovere quei valori di inclusione e integrazione che lo sport veicola e che, come Capitale Europea dello Sport, vogliamo continuare a diffondere”.
Per l'evento del prossimo 14 aprile gli organizzatori si aspettano un'affluenza importante, di circa diecimila persone a correre le tre gare.
Nell'edizione dello scorso anno avevano preso parte agli eventi cinquemila persone. Nel corso degli ultimi dieci anni, l'evento ha avuto un incremento complessivo, in termini di adesioni, del 577%.
INFO UTILI:
E' possibile iscriversi fino al 10 aprile 2024, reperendo tutte le informazioni sul sito ufficiale dell'evento, www.lamezzadigenova.it
La Mezza di Genova è anche su Facebook (www.facebook.com/lamezzadigenova) e Instagram (www.instagram.com/lamezzadigenova/?hl=it).

Lavagninn-e Run 2024 - video in 3d del percorso gara

 video in 3d ufficiale del percorso gara a cura di www.genovadicorsa.it

Grand Prix Liguria Running 2024 - si parte

 Il Consorzio Liguria Running e Walking rilancia con grande entusiasmo il circuito gare del Grand Prix soprattutto attraverso una formula di assegnazione dei punteggi rinnovata e semplificata.

Otto gare a promuovere il nostro movimento sul territorio ligure, asfalto, pista e tante distanze diverse per accontentare tutti i podisti. Tutti i partecipanti ad almeno una delle otto gare possono entrare in classifica e da Domenica 3 Marzo si incomincia con la “RenTen” organizzata da Società sportiva Rensen Sport Team. Due settimane dopo sarà la volta della “Biscione di corsa” organizzata da ZENA RUNNERS asd e ,via via, tutte le altre.

In concomitanza della prima gara ci saranno le premiazioni del circuito gare dello scorso anno.

La classifica generale verrà stilata e pubblicata nei giorni immediatamente successivi ad ogni evento.

Si inizia! Non mancare!”









venerdì 16 febbraio 2024

RaRòca Cross Gran Monferrato 2024 - le immagini video del percorso gara

Martedì 20 Febbraio - allenamento collettivo di 10 km in Corso Italia

 




Biscione di Corsa - locandina e modalità iscrizione

PREISCRIZIONI APERTE SU www.zenarunners.it
pagamento il giorno gara


Puoi preiscriverti direttamente su AppNRun o www.cronorun22.it

BISCIONE DI CORSA IX EDIZIONE - GPLR


























Competitiva 7 km (circuito di 2,33 Km da ripetere 3 volte) ISCRIZIONE CON CERTIFICATO MEDICO SPORTIVO IN CORSO DI VALIDITA' e Non Competitiva da 7 Km (adulti) APERTA A TUTTI e Non competitiva da 2,33 Km (under 16)

PREISCRIZIONI
Quote::
Scadenza Preiscrizioni il 16 Marzo 2024 alle 12:00
Biscione di Corsa 2024
Preiscrizione 12,00 €
Preiscrizione società Consorzio Running & Walking
(Zena Runners, Team 42,195, RunRivieraRun, Rensen Team,
Spezia Marathon) 10,00 €
Iscrizione il giorno della gara 15,00 €

Le iscrizioni alla corsa non competitiva saranno acquisite la mattina stessa. COSTO 5 EURO no premi e no tempo e no classifica. Partenza stessa ora e luogo gara competitiva




mercoledì 14 febbraio 2024

Cross - Manifestazione Provinciale Open a Borghetto Santo Spirito - locandina

 






RaRoca Gran Monferrato - mancano 4 giorni al via

 18 Febbraio 2024 3^ Edizione RaRoca Gran Monferrato

PRIMA gara ufficiale del calendario 2024 UISP Alessandria
ATTENZIONE. Mancano 4 giorni all'unica gara tra i filari del Gran Monferrato
ISCRIZIONI APERTE
Le pre-iscrizioni, per accedere alla tariffa agevolata, chiudono gio, 15/02 alle ore 24.
L'iscrizione include pacco gara e pasta party offerto da @SOAMS e Polisportiva Rocca Grimalda
Grazie di cuore a GMO GOMME
La gara mette a disposizione 66 premi tra cui 6 assoluti, 54 di categoria e poi un premio speciale che verrà assegnato ad un Atleta in gara... stai ancora pensando se partecipare?
TROFEO RaRòca Cross Gran Monferrato dell'artista Espressioni in natura di Andrea Corbino
Chi inciderà il suo nome nell'albo d'oro del trofeo?
Albo d'oro categoria FEMMINILE
2021 - Antonella SARTORI
2022 - Susanna SERAFINI
Albo d'oro categoria MASCHILE
2021 - Hickam DHIMI
2022 - Fabrizio PORATI
3^ EDIZIONE RaRòca Cross Gran Monferrato
18 Febbraio 2024 Rocca Grimalda AL partenza ore 10
Un grazie di cuore a Marco Raffaghelli fisioterapia
Per informazioni contattaci a info@teammartin10zerouno.it

















Runners for Autism 8 - i percorsi e modulo iscrizione

 Verranno premiati i primi 5 uomini e le prime 5 donne, premi di categoria, evento a scopo benefico per Progetto Social Sport, attività dei nostri ragazzi con diverse disabilità








martedì 13 febbraio 2024

Corri sul Mare a Levanto - locandina

 





Lavagninn-e Run - aperte le iscrizioni

 Pronti, partiti!!!! Sono iniziate le iscrizioni sul sito wwwmaratonetitigullio.it



Genova di Corsa collabora e promuove: Circus Trail del 10 Marzo a Borgofranco d'Ivrea (To)





Calvari Cross Campestre dell' 11 Febbraio 2024 - Foto di Marco Levaggi

 Foto di Marco Levaggi disponibili sulla sua pagina Facebook


Runners for Autism 8 - si corre il 30 Marzo

 


18 Febbraio 2024 RaRòca Cross Gran Monferrato - Rocca Grimalda (AL) - descrizione percorso



La parola al Presidente del Team Martìn 10zerouno: Alessio Alfier
VAI PRESIDENT!!! Raccontaci qualche novità di questa gara spettacolare tra i filari della colline del Gran Monferrato


lunedì 12 febbraio 2024

Davide Cane e Gaia Gagliardi firmano il Cross 2024 - Classifica con i tempi - comunicato stampa dell'Atletica Novese

dell' 11 Febbraio 2024
a Novi Ligure (Al) - varie distanze

Cross AM/AF-JPS/F-SM65+ - Km 4,5 - classifica con tempi

Cross SM45/50/55/60 - Km 6 - classifica con tempi

Cross JPS/M-SM35/40 - Km 6 - classifica con tempi

La 24^ edizione del Cross “Città di Novi Ligure” è andata in scena settimana nell’area verde prospicente il Centro Sportivo di Pasturana. Un prato che ha retto bene la massa di pioggia caduta ininterrottamente per ore: un terreno comunque difficile per un cross con le caratteristiche stroncagambe dei cross invernali. La partecipazione non è stata di quelle da ricordare e non è bastata l’assegnazione dei titoli provinciali di specialità per risollevare i numeri totali. La prima serie vedeva impegnate tutte le categorie femminili, gli allievi e gli atleti over65. La gara femminile ha fatto registrare un vero e proprio assolo sui tre giri del tracciato per un totale di 4,5km da parte di Gaia Gagliardi. La ragazza astigiana, da quest’anno con i colori del toscano GS Lammari, ha corso il primo giro a ritmo controllato e poi ha aperto il gas in progressione per isolarsi al comando. Seconda posizione e titolo di campionessa provinciale per Katia Figini (Azalai) autrice di una bella rimonta nei confronti delle nostre Teresa Repetto e Monika Yakubowska. Le classifiche di categoria (con relativi titoli provinciali) hanno visto il successo di Giulia Gastinelli (Atl. Serravallese), delle sopracitate Figini, Jakubowska e Repetto, di Bianca Iuga (Novese), di Tania Silvani (Atl. Novese), di Cristina Mocci (Bio Correndo), di Antonella Cazzulo (Delta) con il titolo provinciale andato in questa categoria a Tina Lassen(Novese). Nelle altre due categorie successi della genovese Susanna Scaramucci e di Miria Vallebruna (Gp Trinese) con titolo provinciale non assegnato. Per gli allievi il successo è andato a Lorenzo Fornaro (Atl. Alessandria) che è stato il più veloce della serie chiudendo in 17’25’’ aggiudicandosi il titolo di Campione provinciale. Tra gli over 65 il più veloce è stato Sarino Ruggiero (Mezzaluna APD) che ha chiuso in un eccellente 18’06’’. I titoli provinciali sono andati a Maurizio Traverso (Novese), Antonio Scotto di Luzio (Novese), Franco Dossena (Novese), Camillo Pavese (Novese).

La seconda serie metteva in lizza gli atleti delle categorie maschili Sm45/50/55/60: ennesimo pezzo di bravura del nostro Diego Scabbio che ha chiuso i 6km in 22’05’’. La contesa è stata incerta solo per metà gara quando Alex Zulia (Brancaleone ha provato a restare in compagnia di Diego ma con il passare dei metri Scabbio si è isolato al comando. Terzo posto per Diego Picollo (Azalai). Vittorie di categoria per i sopracitati e per Rocco Longo (Novese). Titoli provinciali per Picollo, Scabbio, Paolo Bertaia (Accademiatletica) e Longo.

L’atto finale della giornata ha vissuto sulla sfida tra gli atleti più giovani: il film della prova racconta della corsa di testa del duo Davide Cane (Frecce Bianche)- Valero Ottoboni (Novese). Il giro finale , dei  4 in programma, ha registrato un attacco veemente in progressione di Davide Cane: bellissima l’azione dell’alessandrino e traguardo tagliato in 21’15’’. Valerio ha chiuso in 21’32’’ precedendo nettamente un positivo Stefano Romagnollo (Novese) che non ha mai ceduto la terza posizione. Nelle classifiche di categoria successi di Diego Carniglia (Atl.Derthona), Orazio Galati (Novese), Ottoboni, Matteo Volpi (Novese) che si sono così assicurati il titolo provinciale con Lamberto Cantarutti che ha vinto il titolo nella categoria Promesse.

La classifica riservata ai gruppi ha visto il successo dei Maratoneti Genovesi (11 gli atleti in gara) davanti a Brancaleone e 0131RunofMade (entrambe con 7 atleti al via).

La classifica che premiava gli atleti in gara tesserati anche per l’Associazione Nazionale Alpini ha visto assegnare i premi a Diego Scabbio, Marco Parodi (Marat.Genovesi) e Antonio Scotto di Luzio