Calendario Podistico 2021 - classifiche - locandine - video 3D - link web / Facebook

giovedì 9 giugno 2016

Memorial Federico Queirolo - locandina

A tutti gli atleti, tesserati e non: manca un mese alla "Gara di Fede - 11° Memorial Federico Queirolo"!

Infatti domenica 3 luglio, alle 9 partirà l'undicesima edizione del Memorial dedicato all'amico Federico Queirolo, prematuramente scomparso nel luglio 2005.

Visto il successo dello scorso anno, la manifestazione si terrà nuovamente ad Apparizione a Genova per arrivare sul Monte Moro.

Si tratta di un percorso di 5,4 km circa tutto su terreno asfaltato che darà la possibilità ai partecipanti di correre gustando i paesaggi mozzafiato delle alture genovesi.

La gara podistica è classificata competitiva UISP ed è organizzata dalla ASD Cambiaso Risso Running Team con il patrocinio del Municipio IX Levante di Genova.

La “Corsa di Fede” - nata per ricordare l’atleta e amico Federico Queirolo, mancato prematuramente all’affetto dei suoi cari 10 anni fa - ripercorrerà anche in questo caso uno dei (tanti) luoghi dove Federico amava correre.

La gara, inoltre, è valida come prova del "Grand Prix WinnerItalia UISP 2016".

La manifestazione è aperta a tutti coloro che il giorno della manifestazione abbiano compiuto i 16 anni di età e siano in possesso  di Tessera UISP, FIDAL o altri Enti di Promozione Sportiva convenzionati Fidal.

Sono previsti ricchi premi, sia per i primi tre atleti assoluti che i primi tre di categorie per fasce di età maschili e femminili.

Il pacco gara prevede per i primi 150 iscritti una maglia tecnica:

Per ulteriori informazioni: Roberto Porro (347-90466941) o Paolo Porro (349-1029778 o paoloporro67@gmail.com).

SI CONSIGLIA VIVAMENTE LA PREISCRIZIONE tramite e-mail (cambiasorunning@gmail.com) oppure contattando i numeri 333-4970889 (Gino Puccini), 335-439400 (Guido Ramos), 347-9046694 (Roberto Porro), 347-7411205 (Federica Logiuoco).

In allegato: volantino, altimetria e mappa del percorso.

E link al sito della gara: http://memorialqueirolo.blogspot.it/



Nessun commento:

Posta un commento